Via Stradivari 6, 39100 Bolzano, Italy
0471 060300
0471 060333

La coperta Patchwork #3045

Vi presentiamo una idea creativa e originale realizzata dalla nostra bravissima creativa Lissa: la coperta patchwork! Uno splendido regalo per un nuovo nato o un idea innovativa per scaldare le vostre serate invernali sul divano.

Innanzitutto per ottenere una bella coperta Patchwork, l’essenziale è avere fantasia e voglia di sperimentare. Se siete alle prime armi potete iniziare con il classico motivo a quadri, cosiddetto “Arlecchino”.  Quindi, iniziamo!
Materiali:
249662-25322 tess. orso orme rosa alt.160cm
249662-25432 tess. little star rosa alt.160cm
249659-98162 tess. tela check quadretti bianco e rosa alt.160cm
249959-24822 tess.tela indiani fondo rosa alt.160cm
249959-24842 tess.tela bosco animali rosa/giallo/glicine alt.160cm
250078-101 pile stafil 150cm 220g/m², bianco

Attrezzi:
forbice, macchina da cucire, filo
Tagliate la vostra coperta a quadrati della misura che più vi piace. Ad esempio, per creare una coperta che misuri 200 cm e lunga 150 cm, tagliate i quadrati (48 pezzi) nella misura di 28 cm per lato.

Iniziamo ora a cucire i quadrati con la macchina a circa 1.5 cm dal bordo al rovescio. Potete cucirne anche 6 di fila e cercare di assortire i colori. Alla fine avrete 8 strisce di 6 quadrati ciascuna da cucire successivamente insieme; otterrete cosi una bella scacchiera di colori e fantasie diverse!

Per rendere più calda la vostra coperta Patchwork potete anche imbottirla. In questo caso avrete bisogno di un tessuto della stessa misura della coperta e dell’ovatta da imbottitura.  Assemblate i due teli e cuciteli dai due lati; attenzione: la parte rovescia deve stare all’esterno!

Infine stirate la coperta ultimata.

11 aprile 2018